Etz Haim è un gruppo ebraico caratterizzato da una grande apertura intellettuale e umana. Apertura intellettuale perché propone approfondimenti e studi ebraici in modo scevro da ogni dogmatismo. Apertura umana perché il gruppo è aperto a ebrei di ogni orizzonte, e a non ebrei interessati sinceramente all’ebraismo. Queste aperture sono necessarie affinchè l’ebraismo, troppo spesso […]

Tutte le attività sono accessibili online su Skype. nello spirito “senza mura” di Etz Haim MARZO Giovedì 8 marzo, ore 20.45 – Talmud Avodah Zarah Domenica 18 marzo, ore 9,30 – Lezione sulla Haggadà di Pesach Martedì 20 marzo, ore 20,45 – Lezione d’ebraico Lunedì 26 marzo, ore 20.45  – Talmud Avodah Zarah Per maggiori […]

di rav Haim Fabrizio Cipriani “In quei giorni, Moshè, diventato adulto, uscì verso i suoi fratelli, e vide le loro sofferenze; notò un uomo egiziano che percuoteva uno degli ebrei suoi fratelli. Egli volse lo sguardo di qua e di là e, visto che non c’era nessuno, percosse l’egiziano e lo nascose nella sabbia. Il […]

di rav Haim Fabrizio Cipriani “Facciamo l’umano…” [Gn. 1:26] In questo noto e controverso passo biblico la Trascendenza annuncia la creazione della specie umana parlando, apparentemente, al plurale. Un midrash rabbinico [Bereshit Rabbà 8:5] suggerisce poeticamente che il plurale si riferisca alle schiere degli emissari divini i quali, all’annuncio dell’imminente creazione del genere umano, si […]

di Furio Aharon Biagini Il tema della fraternità nell’Ebraismo “Ama il tuo prossimo; egli è come te. Che cosa vuole insegnarci il Creatore con queste parole? HaShem vuole dirci: Io vi ho creati entrambi come portatori della mia immagine, cosicché ogni odio per il prossimo non è altro che odio mascherato per HaShem. Se serbi […]

di Furio Aharon Biagini Abramo e Mosè L’asino che Abramo aveva sellato con tatnta attenzione, è lo stesso asino che ha portato Mosè il liberatore in Egitto, ed è ancora lui che condurrà il Redentore ai suoi discendenti Pirkè de-Rabbi – Eli’ezer, cap. 31 La letteratura biblica e l’ebraismo hanno sviluppato al centro della loro […]

di rav Haim Fabrizio Cipriani In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne In memoria di Morenu haRav Giuseppe Laras z’l   “E Itshaq intercede presso YHVH in presenza di sua moglie, perché lei é sterile. E YHVH intercede presso di Lui, e Rivkah sua moglie concepisce” ( Gn 25: 21) La vicenda […]

di rav Haim Fabrizio Cipriani (Articolo pubblicato in giugno 2014 in Keshet, Rivista di vita e cultura ebraica) In una risoluzione del mese di Ottobre 2013, il Consiglio d’Europa ha assimilato la circoncisione a una violazione dei diritti del bambino e della sua integrità fisica. Questo avvenimento non è isolato, giacché negli ultimi anni diverse […]

di rav Haim Fabrizio Cipriani (Articolo pubblicato in maggio 2014 in HaKehillah, bimestrale del Gruppo di Studi Ebraici di Torino) Una nota boutade umoristica che spesso si sente evocare riguardo alle feste ebraiche recita: “Volevano sterminarci, non ci sono riusciti, mangiamo.” Al di là dell’umorismo, che ci è necessario, a mio avviso questo detto ricorda […]

I movimenti ebraici al di là delle apparenze di rav Haim Fabrizio Cipriani L’ebraismo ha sempre conosciuto un elevato grado di pluralismo. Questo elemento è stato vissuto in modi diversi. La popolare festa di Hanuccà per esempio, non è solo riferita alla guerra di un gruppo di ebrei contro il potere ellenistico, ma anche contro […]